Brioches norvegesi alla cannella – Skillingsboller

 Queste brioches profumate possono essere preparate la sera, lasciate lievitare durante la notte e al mattino farete colazione con questi soffici dolci alla cannella

GLI INGREDIENTI

  • burro  250 gr
  • zucchero 250 gr
  • latte (per me di riso) 400ml
  • farina 00 600 gr
  • cannella  macinata 2 cucchiai
  • cardamono macinato 1 cucchiaino
  • lievito secco 7 gr (una bustina) 
  • un pizzico di sale

  1. Fondere metà del burro, unire metà del latte, metà dello zucchero, metà della cannella e tutto il cardamono, fate sciogliere completamente

Versare farina e lievito nella ciotola della planetaria, unire la miscela di burro latte e spezie, il latte rimasto e impastare con il gancio fino ad avere un impasto leggermente appiccicoso. Aggiungere il sale e impastare ancora un pò a bassa velocità fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti.  Lasciate lievita l’impasto coperto per un’ora.

 Riscaldare il burro rimanente per ammorbidirlo, con lo zucchero rimasto e l’altra metà della cannella. mescolare e raffreddare.

A questo punto riprendere l’impasto, dividerlo in due, stenderlo in un rettangolo che cospargerete con il burro alla cannella, arrotolate in un cilindro stretto. Tagliate il cilindro a fette di 3 cm di spessore. Disponete i dischi orizzontalmente su una placca con carta forno un pò distanziati. Ripetete con l’altra meta’.

Potete lasciar lievitare per un’ora o per tutta la notte in frigo.

Riscaldate il forno a 200 gradi. Infornate per circa 20 minuti o finchè saranno dorati.

Cospargere di zucchero e degustate!!

Personalmente ho provato a cuocere una meta’ dei dischi, come vedrete nella foto, nei pirottini da muffin, il risultato e’ piacevole!!!